Trump: via gli immigrati irregolari che hanno compiuto reati

WASHINGTON, 12 LUG – Migliaia di immigrati illegali saranno portati via dagli Stati Uniti: lo ha detto il presidente americano Donald Trump spiegando come i raid degli agenti federali del’Ice, l’agenzia che si occupa della lotta all’immigrazione irregolare, scatteranno dalle prime ore di domani.

“Ho il dovere di farlo”, ha aggiunto Trump, sottolineando come ci si concentrerà innanzitutto contro chi ha compiuto reati. I blitz riguarderanno almeno 10 metropoli e potrebbero prendere di mira almeno 2.000 persone. ansa

Condividi