Ong, Salvini: “Forze dellʼordine pronte a intervenire”

Le forze dell’ordine sono pronte a intervenire perché “la nave dei centri sociali, che a quest’ora sarebbe già arrivata a Malta, infrange la legge, ignora i divieti ed entra in acque italiane”.

Lo annuncia Matteo Salvini, precisando: “Vediamo se anche in questo caso la ‘giustizia’ tollererà l’illegalità: in un Paese normale arresti e sequestro della nave sarebbero immediati. Questi non sono salvatori, ma complici dei trafficanti di esseri umani“.

Migranti, Salvini nel mirino di mafie e lobby internazionali. Italia sotto assedio

Condividi