Ancarani (FI): Per Casa delle Donne Ravenna i fatti di Reggio Emilia non esistono, per Carola striscioni e cori da stadio

Da Forza Italia di Ravenna si alza forte in Consiglio una voce stentorea contro le ipocrisie femminili del PD, sia sul caso dell’eroina Carola che sui bimbi strappati ai genitori naturali in favore di coppie arcobaleno.
Cosa penseranno su questo intervento l’ultra femminista radical chic, Mara Carfagna, o l’immigrazionista compassionevole, Stefania Prestigiacomo?

Condividi