Mattarella: preoccupazione per eccessi verbali nella UE

ROMA, 14 FEB – “Condivido le Sue preoccupazioni riguardo al clima che si registra talvolta oggi in Europa. Constato, infatti, anch’io un inasprimento dei toni, una minore considerazione per le opinioni altrui, eccessi verbali che non dovrebbero aver posto nella nostra comune casa europea”.

E’ quanto sottolinea Sergio Mattarella in una lettera inviata al presidente sloveno Borut Pahor. Il testo della lettera del capo dello Stato – in risposta a una missiva di Pahor in cui denunciava eccessi di politici italiani nel giorno del Ricordo delle Foibe – è stato diffuso dalla presidenza slovena.” (ANSA)

Il riferimento è a questo episodio.

Presidente Slovenia scrive a Mattarella: le Foibe non furono pulizia etnica

Condividi

 

bresup

Articoli recenti