Pastori sardi esasperati: ‘Occuperemo porti e aeroporti per farci sentire’

Condividi

 

 

In un video il Movimento dei pastori sardi annuncia l’escalation della lotta. Portavoce Federico Floris, figlio dello storico capo del Movimento, Felice. “Tutti stanno sfruttando il nostro lavoro . Occuperemo anche porti e aeroporti per far sentire la nostra voce _ ha fatto sapere Federico Floris _. Faremo dei formaggi che doneremo a tutta la popolazione e intanto attendiamo mercoledì quando ci sarà il confronto in Regione. Se in quella sede gli industriali accetteranno le nostre proposte bene, altrimenti vedremo come andare avanti”.  (video mps)

“I pastori sardi non sono schiavi di nessuno”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -