Guardia costiera, 68 migranti sbarcano a Lampedusa

Quando, come in questi giorni, non c’è nessuna imbarcazione umanitaria nel Mediterraneo, gli scafisti riescono tranquillamente a far arrivare senza problemi in Italia gli immigrati.

Gli ultimi 68 sono sbarcati all’alba di oggi a Lampedusa, tutti uomini di origine pachistana ed egiziana, prelevati dalla Guardia costiera italiana e portati a terra. Sarebbero partiti dalle coste libiche e sono tutti in buone condizioni di salute. Sono i primi naufraghi approdati quest’anno nell’isola dove nel 2018, con sbarchi dello stesso genere, sono approdate oltre 3400 persone.  repubblica.it

Condividi