Desireée, crolla l’accusa di omicidio per 2 dei 5 arrestati

Il Tribunale di Riesame ha annullato l’accusa di omicidio a 2 dei 5 i arrestati, Chima Alinno e Brian Minthe; la violenza sessuale di gruppo è stata derubricata ad abuso sessuale aggravato dalla minore età della vittima. Riconosciuto il reato di spaccio per entrambi.

Per i due, che restano comunque in carcere, cade anche l’accusa di violenza sessuale di gruppo in abuso sessuale su minore. Per l’altro senegalese arrestato, il 27enne Mamadou Gara, l’udienza al Riesame è prevista domani.

Condividi

 

One thought on “Desireée, crolla l’accusa di omicidio per 2 dei 5 arrestati

  1. Dato che gli stupratori si erano messi ordinatamente in fila ad aspettare il loro turno, secondo i “giudici” non è stupro di gruppo.
    Circa l’accusa di omicidio, vedrete che alla fine sentenzieranno che è morta per overdose accidentale.
    Mattarella è il capo dei Magistrati.

Comments are closed.