Bologna: apre la casa di accoglienza per i migranti trans

“A Bologna ci sarà una casa per l’accoglienza delle persone trans rifugiate”. Lo ha anticipato Nicole De Leo del Mit- Movimento Identità Transessuale nel corso della conferenza stampa sul Pride 2018, in programma per sabato 7 luglio.

“Abbiamo già cinque persone che verranno accolte e che attualmente si trovano in altri centri. Ovviamente non diremo esattamente dove si trova l’abitazione ma a Bologna”. Si tratta del primo caso in Europa, frutto dell’impegno delle associazioni ma anche collocata all’interno del sistema di accoglienza Sprar – Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati. I dettagli verranno illustrati nei prossimi giorni.

www.bolognatoday.it

Condividi

 

One thought on “Bologna: apre la casa di accoglienza per i migranti trans

Comments are closed.