La beffa di Milano sull’Ema non è colpa di una monetina. E vi spiego perché

di Simone Filippetti

In una settimana Milano ha perso 2,7 miliardi di Pil. Prima la funesta esclusione dei Mondiali a San Siro e poi la sconfitta sull’EMA. Ma chi parte favorito e arriva allo spareggio, non può invocare la sfortuna. Lo racconta Simone Filippetti, giornalista del Sole 24 Ore nella sua rubrica social Contrarian.

Condividi