Gran Premio di Macao, pilota Honda muore in gara

Tragedia al Gran Premio di Macao. Il pilota britannico di 31 anni Daniel Hegarty è morto per un incidente durante la gara. Il giovane correva su una Honda. Ha perso il controllo della moto ed è andato a schiantarsi contro le barriere di protezione all’altezza della curva di Fisherman. La gara è stata immediatamente interrotta ed è stato portato in ospedale al Conde S. Januario, ma non ce l’ha fatta.

“La famiglia di Daniel è stata già contattata e riceverà tutta l’assistenza necessaria” si legge in una nota della Commissione di gara, che rivolge le “più sentite condoglianze ai suoi cari”.

Condividi