Giangrande in rianimazione per insufficienza polmonare

GIANGRANDE16 genn – Il brigadiere dei carabinieri Giuseppe Giangrande, che fu ferito davanti a Palazzo Chigi durante il giuramento del governo, è ricoverato da alcuni giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santo Stefano di Prato, dov’era tornato a casa nel periodo natalizio dopo un lungo ricovero a Roma e nel modenese.

Il ricovero è avvenuto a causa di un’insufficienza polmonare, per la quale si è resa necessaria anche una tracheotomia.

Condividi