Marò: sara’ chiesto all’Alta Corte di Kochi un permesso per Natale

15 dic – Dopo lo slittamento della sentenza della Corte suprema indiana sulla giurisdizione, le speranze dei due maro’ italiani di poter trascorrere il Natale a casa sono affidate alla richiesta di un permesso speciale avanzato all’Alta Corte di Kochi, in Kerala. Da quanto filtra sulla stampa locale, pero’, si tratta di una decisione che deve essere avallata dal governo di New Delhi, anche alla luce della rilevanza politica assunta dal caso.

La richiesta di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre di poter rientrare in patria per le festivita’ natalizie sara’ esaminata dal giudice N.K. Balakrishnan in un’udienza fissata per martedi’ prossimo. Attualmente i due maro’ godono di una liberta’ su cauzione e risiedono in un hotel di Fort Kochi, con l’obbligo quotidiano di firma in un commissariato. Se fosse accolta la loro richiesta, gli verrebbe restituito il passaporto e verrebbero autorizzati ad acquistare biglietti aerei. (AGI) .

Condividi