Monti: sono certo che il prossimo governo continuera’ la linea europeista

10 DIC – I mercati “non devono temere un vuoto di decisione”: ha detto il premier Mario Monti, durante una conferenza stampa a Oslo, dove ha partecipato alla cerimonia di consegna del premio Nobel alla Ue.

”Il governo e’ in carica in tutte le funzioni – ha spiegato -. Sara’ in carica anche dopo che il capo dello Stato avra’ deciso lo scioglimento delle Camere e restera’ in carica finche’ non passera’ le consegne al nuovo governo”. Bisogna ”fare attenzione di continuare il lavoro della costruzione europea ed affrontare i rigurgiti e gli aspetti di populismo”: ha detto il premier Mario Monti.

I cittadini italiani ”sono maturi e non tanto disposti” a credere a facili promesse. ”Non sono sciocchi”, ha aggiunto. Il premier si e’ anche detto certo che il governo uscente dalle prossime elezioni continuera’ nella linea europeista.

Quanto alla sua discesa in campo, Monti ha mantenuto la linea del silenzio. ”Non sto considerando questa questione. In particolare in questa fase tutti i miei sforzi sono concentrati nel completamento del tempo rimanente, che sembra limitato ma richiede applicazione intensa ed energia anche da parte mia”, ha spiegato. aggiungendo che ”non bisogna drammatizzare le reazioni dei mercati”. (ANSAmed).

Condividi