Maltempo: gelo e neve sull’Italia, anche Messina imbiancata

Messina, foto del nostro lettore Fernando Arnò, che ringraziamo

9 dic – Un uomo è stato trovato morto vicino a un ruscello, in provincia di Firenze. Una donna è morta in un incidente stradale a Nuoro, su una strada ghiacciata. E infine un operaio ha perso la vita in un altro incidente automobilistico a Ischia. Sono le tre vittime di un weekend di gelo su tutta la Penisola. Complice un brusco crollo delle temperature, è arrivata la neve anche a Messina e sui rilievi dei dintorni. 

Sicilia sottozero, Messina imbiancata
Oltre che a Messina, nevischio anche sul monte delle Felci a Salina nelle Eolie, dove le isole dell’arcipelago continuano ad avere i collegamenti interrotti. Forti le raffiche di vento provenienti da nord-nord ovest con il mare che ha raggiunto forza 7. Un anziano è stato trovato morto nel Fiorentino.Neve in Abruzzo
Torna la neve e il freddo sull’Abruzzo, con temperature ovunque vicine allo zero, anche se per il momento non si segnalano particolari disagi sulle strade e autostrade regionali. Sta nevicando su tutta la regione, anche se sulla costa, grazie ad una temperatura più alta – circa tre gradi sopra lo zero – sta cadendo neve mista ad acqua; temperature più rigide all’interno, con due gradi sotto lo zero all’Aquila.

Sulla rete autostradale si segnala neve nel tratto Valle del Salto (Rieti)-Teramo della A/24 e nel tratto Avezzano-Chieti della A/25; inoltre viene segnalato vento forte nei tratti Valle del Salto-Tornimparte (L’Aquila) e Assergi (L’Aquila)-Colledara (Teramo) della A/24 e Bussi (Pescara)-Casauria (Pescara) della A/25.

Calabria, sulla Sila -7
Neve anche a quote basse, 6-700 metri in Calabria con temperature di -7 in Sila, pioggia e grandine. A Camigliatello e Lorica le precipitazioni nevose sono state abbondanti. Nevicate sulla Sila catanzarese, crotonese e sulle Serre. Stessa situazione a Gambarie d’Aspromonte con circa -3. Imbiancate le cime intorno a Catanzaro dove in mattinata e’ caduta pioggia mista a neve. Sulla A3 neve a Campotenese ma si circola regolarmente. Temperature in picchiata nella regione.

Neve anche sul Gargano
Fiocchi di neve su alcuni centri del Gargano, come Monte Sant’Angelo, e del Subappennino dauno e forte vento da nord ovest lungo la costa adriatica: questa la situazione legata al maltempo in Puglia dove finora non si registrano problemi legati alla viabilità.

Il maestrale, con raffiche fino a 34 nodi, ha indotto gli organizzatori ad annullare la terza giornata del XIV campionato invernale d’altura a Bari alla quale erano iscritti 33 equipaggi. tgcom

Condividi