Talebani pakistani aprono account su Facebook, “Cercano nuovi adepti”

8 dic. – I Talebani del Pakistan hanno aperto un account su FaceBook per arruolare nuovi adepti, e in particolare per ‘scritturare’ esperti in comunicazione da inserire nel loro apparato propagandistico.

Si tratta di Umar Media Ttp, una pagina che sembra essere stata creata fin dal settembre scorso e che il movimento ultra-radicale intende utilizzare “temporaneamente” allo scopo di “soddisfare le proprie esigenze”, in vista della creazione di un vero e proprio sito Internet tutto suo: lo ha confermato Ehsanullah Ehsan, portavoce di ‘Tehereek-i-Taliban Pakistan’, diramazione locale degli ex studenti coranici.

“Umar Media”, si legge nel primo messaggio postato il 25 ottobre sull’account, che finora ha raccolto poco meno di trecento ‘Mi piace’, “e’ orgogliosa di annunciare opportunita’ di lavoro on-line”. Lo stesso portavoce al riguardo e’ entrato nei dettagli, spiegando che le sudette “opportunita’” consistono in “realizzazione di video, traduzioni, sharing, uploading e dowloading di dati e loro raccolta”, oltre a “contributi mediatici” di varia natura, e ad articoli per un magazine di “imminente pubblicazione”, che s’intitolera’ ‘Ayah-E-Khilafat’, cioe’ ‘L’Insegna del Califfato‘. Al post sono acclusi l’indirizzo e-mail cui rivolgersi, e una raccomandazione: “Per favore, diffondete il messaggio. Questo account potrebbe essere cancellato”. asca

Condividi