Monti: con noi l’Italia in sicurezza secondo i criteri dell’Eurozona

Bruxelles, 6 dic. – Il contributo dell’Italia alla “costruzione europea” e’ stato quello di “lavorare molto sodo non solo in Italia”: in questo modo, ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti in un videomessaggio trasmesso a Bruxelles in occasione del congresso del Partito democratico europeo che ha rieletto Francesco Rutelli alla presidenza assieme a Francois Bayrou, l’Italia si e’ adeguata “a tutti i criteri, in particolare a quelli richiesti dall’Eurozona” per mettersi “in posizione di sicurezza e per evitare che dall’Italia si propagassero nuovi incendi all’Eurozona”.

Condividi