L’ONU manda i blindati al confine tra Siria e Israele

6 dic – Le Forze di pace dell’ONU che proteggono la zona dimilitata al confine siriano con Israele, saranno fornite con i nuovi macchinari blindati. Lo ha annunciato ai giornalisti il Vice-Segretario generale dell’ONU per le operazioni di pacificazione Herve Ladsous mercoledì a Parigi.

Secondo le sue parole “alcuni paesi hanno espresso preoccupazione” per i loro cittadini che portano avanti il  servizio militare nelle Forze di Pace. “Noi garantiamo la sicurezza, innanzitutto, fornendo i nuovi macchinari blindati”, – ha detto il vice-segretario. Ladsous ha detto anche che l’ONU “intende di mandare più consiglieri politici per analizzare la situazione sul posto”.

Condividi