Ferisce la ex a coltellate e poi si impicca

Vicenza, 5 dic. – Ha convinto la ex compagna a incontrarsi per tentare una riconciliazione, ma all’improvviso l’ha ferita con alcune coltellate, fortunatamente in modo non grave, e poi si e’ impiccato.

E’ quanto accaduto la scorsa notte a Sant’Agostino di Vicenza a un uomo di 30 anni e alla sua ex, di 27. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il trentenne per l’incontro ha scelto un luogo isolato, in aperta campagna, dove fermarsi con l’auto e parlare tranquillamente, salvo poi scagliarsi sulla donna. I militari, intervenuti dopo una chiamata della terrorizzata ventisettenne, stanno lavorando per ricostruire quanto successo. agi

Condividi