Privatizzazione sanità: proteste in Spagna

2 dic – Singolare protesta, a Madrid, contro il piano di privatizzazione del governo regionale: migliaia di cittadini, insieme a medici e infermieri, hanno abbracciato simbolicamente con catene umane gli ospedali della capitale spagnola.

I manifestanti erano convocati dalla Mesa per la Sanidad Publica; il piano del governo prevede la esternalizzazione della gestione di sei ospedali e 27 centri sanitari. Sottolineando che non c’e’ alcuna possibilita’ di fare marcia indietro, il consigliere della Sanita’ autore della proposta, Javier Fernandez-Lasquetty, ha dichiarato di essere molto soddisfatto dalla protesta perche’ significa “una dimostrazione d’affetto” per i centri e coloro che vi lavorano. agi

Spagna, bollette non pagate: blackout in porti e uffici, scioperi in vari settori

Cgil: “Monti vuole affamare la sanita’ per poi svenderla”

Condividi