Slovenia: proteste contro l’austerity, lacrimogeni sulla folla

1 dic – Scontri fra polizia e dimostranti sono avvenuti ieri sera a Lubiana, dopo quelli di lunedi’ a Maribor. Una manifestazione ha visto migliaia di persone esprimere la propria frustrazione per la crisi e per il deteriorarsi della situazione socio-economica in Slovenia.

A un fitto lancio di sassi e bottiglie contro gli agenti, questi hanno risposto con lacrimogeni. Domenica c’e’ il ballottaggio per le presidenziali fra il presidente uscente Danilo Turk e lo sfidante, l’ex premier Borut Pahor. ansa

La UE impone a Slovenia nuove aree protette per uccelli selvatici

Proteste contro l’austerity in Slovenia, Repubblica Ceca e Spagna

Condividi