Americano chiede di essere seppellito in una palla da bowling

11 agosto – L’americano Tony Guarino, 48enne malato di cancro terminale, ha sconvolto la sua famiglia e l’opinione pubblica con una richiesta molto insolita.

Tony Guarino è un grande appassionato di bowling. Il suo intero appartamento è corredato da trofei vinti nel corso di diverse gare locali oltre che da ritagli di articoli di giornale in cui si menzionavano i suoi successi. Quattro anni fa si è ammalato di cancro alla prostata.

Quando i medici gli hanno comunicato che non sarebbe mai stato più in grado di praticare il suo preferito sport, Guarino ha chiesto di essere sepolto in una palla da bowling mettendo nero su bianco il desiderio nel suo testamento. Un’azienda produttrice di attrezzature per bowling ha accettato l’ordine e creerà ad hoc la speciale urna. /italian.ruvr.ru

Condividi

 

Articoli recenti