Francia: è reato negare genocidio armeni. L’ira della Turchia

ROMA, 24 GEN – Negare il genocidio degli armeni diventa reato in Francia, dopo il via libera definitivo ieri sera alla proposta di legge da parte del Parlamento francese.

Provvedimento che scatena le ire della Turchia: l’ambasciatore turco a Parigi ha detto che un suo richiamo ad Ankara per “consultazioni” è una delle opzioni allo studio

Condividi