Lite tra ghanesi per volume alto tv. Uno ferito da coltellata

VENEZIA, 8 GEN – Una discussione per futili motivi, provocata dal volume troppo alto del televisore, si e’ trasformata in una furiosa lite tra due ghanesi, uno dei quali ha poi colpito l’altro con un coltello da cucina lungo 30 centimetri. Il fatto e’ avvenuto a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza).

Il ferito, un operaio di 38 anni, e’ stato colpito al costato con la coltellata ma la lama per pochi centimetri non ha colpito organi vitali. Trasportato all’ospedale di Vicenza guarira’ in due settimane

Condividi