Torino: omicidio di Capodanno, arrestato romeno

I carabinieri hanno arrestato il presunto autore dell’omicidio del giovane Romeno Romeo Lazar, ucciso dopo avere festeggiato il Capodanno in un ristorante di Grugliasco (Torino): è un connazionale, Marius Simion, residente a Torino.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, tra i due uomini, che non si conoscevano e che stavano passando la notte tra San Silvestro e Capodanno con i rispettivi amici e familiari all’interno del ristorante cinese “Jong Feng” di via Spanna a Grugliasco, sarebbe scoppiata per motivi futili una lite, poi proseguita all’esterno del locale.

Simion ha colpito alla gola la vittima con il collo di una bottiglia infranta, provocandone la morte.

Condividi