Rissa coi poliziotti per non pagare biglietto metrò: arrestato

 

Milano – Rissa coi poliziotti per non pagare biglietto metrò: arrestato. Non aveva obliterato il biglietto per accedere alla metropolitana, a Cadorna, ed era stato fermato dall’agente di stazione di Atm. Un poliziotto fuori servizio, sabato mattina alle otto e un quarto, è stato attirato dalle urla che provenivano dal “gabbiotto” e ha visto i due discutere animatamente. Si è qualificato come agente di polizia ma l’uomo ha cominciato a inveire contro di lui.

Sul posto, in aiuto, sono arrivate le pattuglie della polmetro, ma quello non si è calmato; anzi, ha ingaggiato una colluttazione coi poliziotti, al termine della quale un agente è stato visitato al pronto soccorso per lesioni al ginocchio: ne avrà per cinque giorni.

Alla fine gli agenti sono riusciti a placare la furia dell’uomo e lo hanno arrestato: è un ivoriano di 36 anni, risponde di oltraggio, resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.“

/www.milanotoday.it

Condividi