Navalny, Bachelet (Onu) chiede inchiesta approfondita

Bachelet (Onu) e Soros

L’Onu chiede un’inchiesta “approfondita” di Mosca sul “crimine” commesso contro l’oppositore Alexei Navalny. L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet ha esortato oggi la Russia a svolgere, o a cooperare con, un’indagine “completa e trasparente, indipendente e imparziale” sul caso di Alexei Navalny, dopo che gli specialisti tedeschi hanno affermato di avere “prove inequivocabili” che è stato avvelenato con un agente nervino Novichok. (ANSA-AFP).

Boldrini e Bachelet (Onu)

Condividi