Lodi, furti per 100mila euro: presa banda di romeni

I carabinieri lodigiani, con il coordinamento della Procura di Lodi, hanno arrestato una banda composta da 6 persone di nazionalita’ romena a cui vengono addebitati 10 furti in 10 aziende diverse, di cui tre non andati a segno, tra il Lodigiano, il Cremasco e Milanese durante i quali e’ stata rubata merce per oltre 100.000 euro in ditte dei settori dell’edilizia, degli alimentari e dei ricambi per veicoli.

Le indagini dei militari erano partite subito dopo il primo colpo e si sono concluse con l’arresto dell’ultimo componente avvenuto in Liguria. Nella banda due fratelli gemelli e anche una donna, che stata arrestata dalle forze di polizia tedesche in Germania.
Servizio di Flavia Mazza

Condividi