Fico: ‘definire programmi per utilizzare preziose risorse UE’

Condividi

 

“Il Rapporto 2020 dell’Istat consegna alle Istituzioni indicazioni molto importanti per disegnare una strategia coerente di rilancio dopo la crisi pandemica. Ciò a partire dalla definizione dei programmi che l’Unione europea ci chiede di presentare al fine di fruire delle risorse finanziarie molto ingenti che si stanno stanziando a favore dei Paesi membri”. Lo ha affermato il presidente della Camera, Roberto Fico, intervenendo alla presentazione del Rapporto annuale Istat.

“Queste risorse preziose, a mio avviso, dovranno essere utilizzate -ha aggiunto- anche e soprattutto in due direzioni complementari, volte al superamento delle debolezze strutturali del nostro Paese. La prima è certamente l’eliminazione di quelle diseguaglianze che, come Istat ci indica, sono state amplificate dalla pandemia: diseguaglianze – territoriali, generazionali, di istruzione, di genere- che caratterizzano il tessuto imprenditoriale, il mercato del lavoro, l’uso delle tecnologie dell’informazione, l’accesso alle cure e da cui discendono molti dei problemi del nostro Paese”.



“La seconda consiste nell’investimento massiccio in una transizione del nostro modello di sviluppo in senso sostenibile, utilizzando tutto il potenziale offerto dall’economia circolare, dall’innovazione, dall’incremento delle competenze in tutta la popolazione”.  adnkronos

Recovery Fund, Bagnai: condizioni durissime, vogliono l’austerità



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -