Salvini minacciato di morte: “Lo trovi quello che ti spara in testa”

Condividi

 

“Basta”. Matteo Salvini pubblica su Facebook gli screenshot delle minacce di morte e dei messaggi d’odio che quotidianamente riceve da sinistra e anti-leghisti, con vette orrende. Un esempio? “Salvini, OCCHIO a tirare la corda, che prima o poi lo trovi quello che TI SPARA IN TESTA”.

Di fronte a scempi come questo, il leader del Carroccio dice basta: “Questi delinquenti (e quelli che condividono) devono pagare per quello che hanno scritto. Secondo voi quanta solidarietà riceverò da un certo mondo politico, giornalistico e intellettuale???”. Domanda retorica, risposta amaramente scontata. Ma tra i sostenitori leghisti il coro per il loro Capitano è unanime: tenere duro.  liberoquotidiano.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -