Migranti, algerini sbarcano in Sardegna

Con la bella stagione sono ricominciati gli sbarchi di migranti in Sardegna. Ieri sera un barchino con a bordo sette persone, presumibilmente algerini, tra i quali una donna incinta, è stato intercettato dalla Guardia di finanza mentre raggiungeva le coste di Sant’Antioco.
Si tratta del primo sbarco dalla riapertura post lockdown per l’emergenza coronavirus.

L’imbarcazione è stata scortata fino al porto dove ad attendere i migranti c’erano carabinieri, polizia e personale del 118. I sei uomini sono stati portati al centro di prima accoglienza di Monastir, dove saranno visitati e identificati, e dove rimarranno in quarantena. La donna è stata accompagnata in ospedale per le visite mediche.  ansa

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi