Sentenza tedesca, von der Leyen minaccia procedura d’infrazione contro la Germania

Condividi

 

BERLINO – La Commissione europea potrebbe avviare una procedura d’infrazione contro la Germania per la sentenza di Karlsruhe che ha giudicato parzialmente incostituzionale il programma di acquisti della Bce, contraddicendo espressamente un verdetto della Corte di Giustizia europea.

Ursula von der Leyen è intervenuta sulla questione con una lettera al parlamentare europeo Sven Giegold (Verdi) in cui ha assicurato di “prendere molto sul serio” una decisione che “tocca la sovranità europea”. La presidente tedesca della Commissione Ue ha sottolineato che Bruxelles sta “analizzando nel dettaglio” il verdetto di Karlsruhe: “in base alle nostre conclusioni valuteremo i prossimi passi fino alla procedura d’infrazione”. […]

https://www.repubblica.it/esteri/2020/05/09/news/ue_von_der_leyen_minaccia_procedura_d_infrazione_contro_la_germania_per_la_sentenza_di_karlsruhe_sugli_acquisti_della_bce-256190613/

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -