Roma: 20 kg di marijuana in casa di un albanese

Condividi

 

Rocca Cencia: arrestato 24enne con venti chili di marijuana. Oltre venti chili di marijuana. Il fornitore è stato scoperto nella periferia est. A risalire a lui gli agenti del Commissariato Celio di polizia che al termine di una indagine sono arrivati ad un appartamento di Rocca Cencia che serviva da base per un notevole spaccio di droga.

Il blitz è scattato nel pomeriggio di giovedì: nella camera da letto di un 24enne di origini albanesi, già noto ai poliziotti, sono stati trovati 3 sacchi neri con all’interno più di 20 chili di marijuana. L’uomo è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura.



Una coltivazione casalinga di marijuana è stata invece scoperta dagli investigatori del commissariato San Paolo nel corso di una operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. All’interno dell’appartamento del 54enne romano gli agenti hanno portato alla luce una serra, 470 grammi di marijuana, semi e materiale per la coltivazione.

Il blitz dei poliziotti è terminato con il sequestro degli oggetti, della sostanza stupefacente e con la denuncia a piede libero dell’uomo.

www.romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -