Migranti, Bonino: ”regolarizzare colf e badanti”

Condividi

 

ROMA, 23 APR – “In Italia abbiamo 300 mila colf e badanti irregolari. Sono un sostegno indispensabile per i nuclei familiari. Affidiamo loro i nostri beni più cari ma spesso ce ne dimentichiamo. Non avendo i documenti in regola non possono prendere la patente, aprire un conto in banca e vivono nel terrore constante di essere fermate. Credo sia dunque importante dare un segnale e regolarizzarle”.

Lo dichiara Emma Bonino, Senatrice di Più Europa, ospite a “Tutta la città ne parla” su Rai Radio 3. “Credo inoltre che sarebbe utile adottare un sistema di voucher, come già avviene in Francia, da utilizzare per i servizi universali alla persona. Questi voucher sarebbero flessibili come i buoni pasto e le famiglie potrebbero usarli per quello che serve”, conclude Bonino.  ansa

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -