Pensioni, Inps: “Fino a maggio no problemi di liquidità”

Per il presidente dell’Inps Pasquale Tridico ci sono “i soldi per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità”.

Tridico ha sottolineato che l’Inps può “accedere a un ‘tesoretto’ che è il Fondo di Tesoreria dello Stato”. Per aprile si aspetta un altro decreto “che dovrà anche dire cosa succederà alla sospensione dei contributi”.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi