Coronavirus, Napoli: migranti continuano a bivaccare

Malgrado il decreto per contenere il coronavirus, i migranti non sembrano abbandonare le loro abitudini. Nel quartiere Vasto di Napoli, dove i residenti sono easperati da tempo, gli stranieri continuano a uscire, riunirsi in gruppi e, non di rado, scambiarsi droga. Accade in pieno giorno e, a quanto pare, nessuno li controlla.

Condividi