Coronavirus, GB: quarantena per chi arriva da tutta Italia

Le autorità sanitarie britanniche hanno esteso l’indicazione della misura precauzionale dell’auto-isolamento per due settimane per chi arrivi o rientri in Gran Bretagna dall’intero territorio italiano, in presenza di sintomi anche lievi di coronavirus. Lo ha annunciato il professor Chris Witty, consulente medico del governo di Londra, precisando che la misura, finora limitata a chi arrivava dal nord Italia è legata “all’evoluzione della situazione”.

Condividi