Coronavirus: salgono a 888 i contagiati in Italia, 21 morti

Sale a 888 il numero di persone contagiate da coronavirus in Italia. I morti sono 21.

Soltanto in Lombardia, sono 84 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. Se la diffusione aumentasse le strutture ospedaliere potrebbero avere grosse criticità per la mancanza di posti letto e camere da terapia intensiva.

La minaccia per l’epidemia di coronavirus, al livello mondiale, è stata elevata a livello “molto alto”. Lo ha detto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel briefing a Ginevra sull’epidemia.

Condividi