Migranti, Germania sospende espulsioni verso Italia causa coronavirus

Condividi

 

L’Ufficio federale per la migrazione e i rifugiati (Bamf) ha temporaneamente sospeso le espulsioni degli immigrati illegali dalla Germania verso l’Italia a causa della diffusione del coronavirus nel nord del paese. È quanto rivelato al quotidiano “Bild” da due alti funzionari del Bamf.

Viene, dunque, sospesa di fatto la procedura del regolamento di Dublino che definisce le procedure Ue in materia di diritto di asilo. La norma dispone che sia il primo Stato membro dell’Ue dove un migrante arriva a dover seguire l’intera procedura per il riconoscimento della protezione internazionale.  agenzianova.com

Germania, boom di influenza: 80mila casi e 130 morti

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -