Salvini: Orlando ha una visione squadrista della democrazia

Condividi

 

“Io da ministro sono sempre andato ovunque senza guardare il colore dei sindaci. Sarebbe carino che un sindaco accogliesse nella sua città tutti, a prescindere dai colori, anche quelli che votano il centrodestra. Un sindaco che dice non mi piace se arriva Tizio o Caio ha una visione medievale, un pochino arrogantella, un pochino squadrista della democrazia. Non pretendo di stare simpatico, e che venga a salutarmi, ma dire non è benvenuto a Palermo mi sembra meschino nei confronti dei palermitani”.

Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, oggi pomeriggio incontrando i cronisti a Palermo. (askanews)

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -