Repubblica e il falso allarme bomba

A seguito di una telefonata anonima che segnalava la presenza di una bomba nella sede romana del quotidiano La Repubblica, in via Cristoforo Colombo 90, i controlli effettuati hanno accertato che si è trattato di un falso allarme: le bonifiche svolte dagli artificieri, infatti, hanno dato esito negativo.

Intorno alle 19 sulla pagina Facebook e successivamente sul sito del quotidiano era apparso un messaggio della redazione che spiegava: “Il sito di Repubblica ha dovuto momentaneamente sospendere gli aggiornamenti a causa di un allarme bomba nella redazione di Roma. Il palazzo è stato evacuato”. L’allarme è poi rientrato. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e gli artificieri della polizia.
Agenzia Nova

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi