Zingaretti s’improvvisa integralista cattolico per attaccare Salvini

“Dal mojito alla grappa. Passano i mesi, ma sempre li stiamo. Inizia un nuovo anno con lo stesso impegno: difendere gli Italiani dalla brutta politica. Lo faremo sempre in prima fila e con passione”. E’ quanto ha dichiarato il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, in riferimento a Matteo Salvini e alla sua parodia dello “schiaffo” di Papa Francesco alla fedele che lo ha strattonato.

(E’ la stessa sinistra che va in crisi isterica per i crocifissi nelle aule scolastiche o nei cimiteri…, ndr)

Il leader della Lega ha postato un video su Twitter in cui ha interpretato una sorta di scenetta per ironizzare la clip ormai virale in cui Papa Bergoglio, strattonato da una fan insistente, ha schiaffeggiato la sua mano.

La location scelta dal segretario leghista per questa parodia è stata una pista innevata da sci. Qui, Salvini, come il Papa, è stato preso per mano da una finta fan, interpretata dalla sua ragazza, Francesca Verdini. Quindi ha simulato rabbia, facendo il gesto di reagire con uno schiaffo.

Ma poi ha cambiato idea e alla fine, invece di allontanarsi bruscamente come ha fatto il Papa, ha rivolto una carezza alla finta sostenitrice, per poi allontanarsi divertito. Il post è stato titolato: “Strattonato da fan agitata”, accompagnato da un cuoricino.

Condividi