Napoli, ospedale ‘assediato’ dai rifiuti

Condividi

 

“I degenti, i familiari e il personale ospedaliero dell’ospedale vecchio Pellegrini di Napoli hanno avuto una brutta sorpresa oggi. L’ingresso dell’ospedale è stato infatti ‘addobbato’ con diversi cumuli di spazzatura, creando una piccola discarica che occupa tutta la sede del marciapiede, a dimostrazione che per i cialtroni non esiste giorno di riposo”.

Così Francesco Emilio Borrelli, consigliere campano dei Verdi. “Chiediamo all’Asia di intervenire con la massima urgenza per rimuovere l’immondizia – aggiunge – un intervento straordinario è doveroso per risolvere una situazione inaccettabile. Chi è costretto ad essere in ospedale anche a Natale non può e non deve subire questa ingiustizia”.

“Come sempre gli incivili dilagano dove non c’è controllo. La II Municipalità di Napoli – afferma Roberto Marino, assessore alla Municipalità del Sole che Ride – ha avviato, su mia proposta, un progetto di collaborazione con l’Asia per l’installazione di telecamere di videosorveglianza”.  ANSA

De Magistris: ”Napoli pronta a offrire casa ai migranti”
«Dopo il fallimento del pre-accordo di Malta sull’immigrazione, in seno all’ultima riunione del consiglio europeo dei ministri degli Interni, svoltosi in Lussemburgo», la rete Palermo Charter Platform Process ha «duramente...
De Magistris: “Napoli va forte, sempre più forte”
«In questo mese di agosto ci sarà molto lavoro da fare a Napoli. Noi staremo ogni giorno sul pezzo, su ogni questione e vertenza. Napoli va forte, sempre più forte...
De Magistris prepara flotta per prelevare ”migranti” in mare
Tra i i sindaci pro migranti, che si curano più della politica nazionale che del Comune che amministrano, Luigi De Magistris è stato sempre, insieme al primo cittadino di Palermo...
Luigi de Magistris, podestà di Cialtronaggine
«Il governo del Medioevo toglie da carta identità i genitori e mette madre e padre e quindi è contro le famiglie e in mare vuole separare madri e bimbi da...
Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -