Turchia, 370mila rifugiati siriani tornati a casa

Condividi

 

ISTANBUL, 26 NOV – Sono 370 mila i rifugiati siriani in Turchia tornati nel loro Paese e ora residenti in zone passate sotto il controllo di Ankara con le operazioni militari lanciate oltre confine dal 2016. Lo ha detto il vicepresidente turco Fuat Oktay, aggiornando le cifre rese note in passato. Nei giorni scorsi, alcune decine di profughi sono entrati per la prima volta anche nell’area a est del fiume Eufrate strappata ai curdi con l’offensiva del mese scorso.

“Stiamo fornendo tutti i servizi, specialmente negli ambiti di sicurezza, salute, educazione e accoglienza”, tra cui “strade, acqua ed elettricità”, ha spiegato Oktay durante una conferenza a Gaziantep, nel sud-est del Paese. La Turchia ospita attualmente 3,6 milioni di siriani con uno status formale di protezione temporanea.(ANSAmed).

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -