Vicenza: scoperta intera famiglia di stranieri falsi invalidi

Condividi

 

66, 40 e 69 anni, tre persone di origine straniera, tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare, titolari di pensioni di invalidità civile erogate dall’Inps, per patologie gravemente invalidanti: cecità assoluta, cardiopatia e menomazioni mentali, tali da impedire, almeno all’apparenza, lo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa.

In realtà, come dimostrerebbero le immagini girate dalla Guardia di Finanza, i tre stranieri – ora indagati – godevano di ottima salute e sono stati denunciati per truffa ai danni dello stato. E’ accaduto a Vicenza, dove i finanzieri del comando provinciale hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo emesso dal Gip. tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -