Businarolo (M5s): subito ius culturae, è una legge di civiltà

Condividi

 

ROMA, 2 OTT – “Spero che presto riusciremo a dare al paese lo ius culturae, il diritto di cittadinanza ai ragazzi che crescono e si formano qui. Siamo molto in ritardo, è una legge di civiltà, bisogna farla e basta. C’è sempre chi cerca di mestare nelle polemiche e di trovare modo per solleticare le paure della popolazione: ma il nostro compito è andare oltre, proporre un progetto di futuro, costruttivo, inclusivo. Lo ius culturae è una necessità ormai: oppure vogliamo spingere ai margini, senza diritti, pezzi della società, tra l’altro giovani e pieni di energie?”.

Lo dice all’ANSA Francesca Businarolo, presidente della commissione giustizia della Camera e deputata M5S. “Con la legge, scriveremo una pagina importante di questo Parlamento”, ha concluso.

“Con lo Ius Culturae i ragazzini stranieri diventeranno veri patrioti”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -