Fioramonti: tasse su biglietti aerei, bevande e merendine

ROMA, 20 SET – Una tassa “di 1 euro per un volo nazionale e 1 euro e 50 per un volo internazionale”, come parte di una serie di “microinterventi fiscali” su consumi “che fanno male alla salute e all’ambiente”, come bevande zuccherate e merendine che al momento consente di recuperare “2 miliardi” da destinare a “ricerca e formazione che aiutano la salute e l’ambiente”.

E’ una delle possibili coperture per la prossima manovra “suggerita” dal ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, che l’ha illustrata a Porta a Porta e rilanciata postando il video sul suo profilo Fb. ANSA

Lussemburgo, 4000 miliardi di investimenti “fantasma”: fiumi di denaro per ingannare il Fisco

Condividi