Pestaggio in strada per lite su un cane, marocchino denunciato

Bologna – Lite in strada, picchiato a sangue mentre porta a spasso il cane: 41enne in ospedale. 30 giorni di prognosi. E’ il bilancio di una lite in strada, scaturita per futili motivi e che ieri sera ha portato alla denuncia di un 29enne per lesioni personali. La polizia è stata allertata intorno alle 22:30 in via Baracca dalla vittima, un 48enne, che ha sostenuto di essere stato malmenato a calci e pugni da un giovane, al culmine di una accesa discussione tra i due.

Il motivi del passaggio alle vie di fatto tra i due non sono noti, ma avrebbero a che vedere con il cane che il 48enne portava con sé. Alla fine il proprietario del’animale ha dovuto ricorrere alle cure del 118, che poi lo ha portato al Pronto Soccorso.

Il presunto autore delle violenze è poi stato rintracciato nei paraggi e portato in questura, dove dopo un riconoscimento è stato denuciato a piede libero. L’uomo, cittadino marocchino irregolare sul territorio, è già gravato da diversi precedenti. Per lui è scattato anche il foglio di via per il comune di Bologna.

www.bolognatoday.it

Condividi