Insulti a carabinere ucciso, Sap: ”tre denunciati”

Condividi

 

Lo abbiamo sempre fatto. Abbiamo sempre denunciato alla Procura della Repubblica competente coloro i quali hanno osato gioire o irridere per la morte di un collega. Lo abbiamo fatto anche questa volta, nei confronti di chi, con disprezzo non si è risparmiato dinanzi alla tragedia che ha visto barbaramente ucciso il Vice Brigadiere Cerciello.

“Uno in meno” scrivono due donne, Eliana Frontini e Maria Domenici.

“Per me gli sbirri potrebbero benissimo non esistere, coccolateli quando muoiono”, scrive un altro utente, Roberto Bresci. Li abbiamo denunciati.

Lo scrive sul suo sito il SAP, sindacato di Polizia.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -