Milano: Fratelli Musulmani manifestano per ricordare Morsi

Condividi

 

A Milano manifestano per ricordare Mohamed Morsi, l’ex presidente egiziano morto il 17 giugno scorso, mentre si celebrava il processo a suo carico per omicidio, rapimenti e spionaggio. L’appuntamento é per oggi pomeriggio  a piazza Duca d’Aosta. Scorrendo alcune pagine Facebook di associazioni culturali islamiche e moschee appunto del capoluogo lombardo, é possibile recuperare la locandina con il richiamo all’evento.

“In lutto per la uccisione del presidente eletto Mohamed Morsi – si legge sulla locandina – indotto a soffrire fino alla morte”. Il 18 giugno scorso, inoltre, sempre su Facebook sono comparsi post di lutto con l’immagine di Morsi e il cordoglio per la sua scomparsa.



Mohamed Morsi, leader dell’organizzazione islamista dei Fratelli Musulmani, nel 2013 (ad un anno dalla sue elezione) è stato deposto con un colpo di stato dall’attuale presidente, l’ex generale Abdel Fattah Al Sisi. L’ appartenenza alla Fratellanza di Morsi ne ha segnato la linea politica da presidente dell’Egitto. Durante il suo incarico, ad esempio, prese posizione contro il concorso di bellezza Miss Egitto, da lui giudicato contrario alla sha’aria.

Fratelli Musulmani fuori legge – – Dall’aprile scorso, in base ad una notizia diffusa oggi dal New York Times, la Casa Bianca sta valutando la possibilità di inserire i Fratelli Musulmani nella lista delle organizzazioni terroristiche come già fatto da altri Paesi, tra cui proprio l’Egitto.

ofcs.report/internazionale



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -