Gozi si candida con ‘En marche’, “il Pd ha gettato la maschera”

Condividi

 

“Con la conferma della candidatura alle elezioni europee in Francia di Sandro Gozi nelle liste di ‘En Marche’, il movimento di Emmanuel Macron, il PD getta definitivamente la maschera e sancisce di avere sempre agito, al di là delle dichiarazioni di facciata, in contrasto con il reale interesse nazionale degli italiani” dichiara l’On. Mario Borghezio.

“Gozi, già consigliere di Prodi e Barroso, tramite la delega agli affari europei conferitagli da Renzi e Gentiloni, ha seguito diversi dossier europei con i risultati che tutti purtroppo abbiamo potuto constatare: dall’approvazione del Fiscal Compact (prima sostenuto e poi, a parole, rinnegato) fino alla vicenda, a tutt’oggi ancora ricca di punti oscuri, della mancata assegnazione di EMA all’Italia.



Una simile candidatura ha l’unico merito di chiarire a tutti le posizioni in campo e chiarire agli occhi degli italiani chi difende l’interesse nazionale e chi no!”

On. Mario Borghezio – Deputato Lega al P.E.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -